L'Ungheria torna agli Europei: l'ultima partecipazione nel 1972!

Commenti()
Getty
L'Ungheria, grazie alla vittoria casalinga per 2-1 contro la Norvegia, ottiene il pass per Francia 2016: l'ultima partecipazione agli Europei risale al 1972, arrivò quarta.

L' Ungheria accede alla fase finale di Francia 2016 e scrive una pagina di storia. La Nazionale magiara, che grazie alla doppia vittoria (0-1 all'andata e 2-1 al ritorno) ottenuta nei playoff contro la Norvegia ha staccato il pass per gli Europei, mancava infatti dalla competizione continentale addirittura da 44 anni.

L'ultima partecipazione risale al 1972 quando l'Ungheria, peraltro, si classificò quarta. Da allora invece solo delusioni a parte le tre qualificazioni consecutive ottenute per i Mondiali del 1978, 1982 e 1986. Avventure però tutte finite già al primo turno.

I magiari, nelle cui fila milita il 39enne Kiraly che potrebbe diventare il primo quarantenne a disputare una fase finale degli Europei, avevano raggiunto i playoff grazie all'ottimo cammino nel Girone F che li aveva visti arrivare terzi alle spalle di Irlanda del Nord e Romania ma davanti alla Finlandia .

L'articolo prosegue qui sotto

La Norvegia , grande favorita della viglia, si era invece piazzata terza nel Girone H, quello vinto dall' Italia davanti alla Croazia

Come dicevamo pochissimi i precedenti dell'Ungheria agli Europei dato che, oltre alla partecipazione nel 1972, i magiari si erano qualificati solo nel 1964 ottenendo però in quell'occasione la medaglia di bronzo.

Risultati comunque inferiori rispetto a quelli raggiunti ai Mondiali del 1938 e del 1958 quando l'Ungheria sfiorò addirittura la vittoria ma alla fine dovette 'accontentarsi' della medaglia d'argento.

Chiudi