Luis Enrique fa il punto sul futuro: "Non ho ancora offerte, potrei allenare in altro sport"

Commenti()
Luis Enrique parla del proprio futuro post-Barça: "Per poter allenare un'altra squadra prima devono arrivare offerte. Potrei anche cambiare sport".

Luis Enrique nella serata di sabato si è congedato da allenatore del Barcellona con la terza vittoria consecutiva in Coppa del Re. Decisive le reti di Neymar, Messi e Paco Alcacer per avere la meglio nei confronti di un comunque coriaceo Alaves.

L'allenatore spagnolo, intervenuto successivamente in conferenza stampa, ha ovviamente risposto alle domande sul proprio futuro, ipotizzando anche un impegno al di fuori dal calcio. "Per poter allenare un'altra squadra prima mi dovrebbero arrivare delle offerte, che ancora non ci sono. Non so cosa farò in futuro, sono effettivamente aperto a tutte le possibilità che mi si presenteranno.

Potrei anche cambiare sport ed allenare in un altro sport. Sono un tipo molto competitivo da quando sono nato e sono convinto che potrei essere bravo anche in un altro ambito. Sono modesto eh, ma va bene, non possono esserci solamente le critiche".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Napoli, contatti per Trincao
Prossimo articolo:
Barcellona-Levante 3-0: Dembelè fa doppietta, remuntada blaugrana
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek caldo: venerdì summit Leonardo-Preziosi
Chiudi