Lopez motiva il Palermo: "Fuori chi è triste, giocano gli uomini"

Commenti()
Getty
Diego Lopez carica il Palermo in vista del match delicato contro il Cagliari: "Non voglio giocatori che camminano in campo".

Il Palermo non può più sbagliare, contro il Cagliari serve assolutamente una vittoria per continuare ad alimentare il sogno salvezza. 

Il tecnico Diego Lopez lo sa bene e motiva la squadra in conferenza stampa: "Non dico che domani per noi sarà l'ultima chance ma è certamente fondamentale per noi. Una sfida chiave da affrontare bene.

Servirà giocare da uomini veri per dimostrare che cosa possiamo fare in campo. Questa è una partita da uomini, non da calciatori". 

Lopez sottolinea il fatto che scenderà in campo solo chi lo merita: "Non voglio vedere giocatori che camminano in campo perché questa è una mancanza di rispetto. Adesso hanno capito e infatti hanno giocato.

I calciatori tristi domani non scenderanno in campo. Abbiamo lavorato anche sulla testa, è una partita fondamentale e complicata".

 

Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek 'evita' la numero 9: indosserà il 19 che era di Bonucci
Prossimo articolo:
Empoli-Genoa: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Lazio-Juventus: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, De Paul a giugno: accordo di massima con l'Udinese
Prossimo articolo:
Torino-Inter: numeri e curiosità
Chiudi