Lopez disegna il Palermo: "Embalo è recuperato, Diamanti a gara in corso"

Commenti()
Getty Images
Diego Lopez sta pensando di cambiare il modulo di gioco, con Embalo che potrebbe essere rilanciato dall'inizio. Diamanti è destinato alla panchina.

A 13 partite dal termine del campionato e con 8 punti di ritardo rispetto al quart'ultimo posto in classifica, il Palermo non può più commettere passi falsi se vuole calcare il massimo palcoscenico anche nelle prossima stagione.

Extra Time - Kristyna, quando la sorella è Schick

A partire già da domani pomeriggio, come sottolineato da Diego Lopez, alla guida della squadra rosanero da giusto un mese: "Se vogliamo dare un segnale forte, dobbiamo cercare di fare i tre punti. Domani con la Sampdoria e così via fino alla fine. Bisogna stare attenti, sono compatti e hanno gamba con due attaccanti forti. È una squadra molto ben organizzata".

Il tecnico sa dove operare: "Per evitare gli errori bisogna alzare il livello di concentrazione - ha continuato in conferenza stampa - Vale per tutte le fasi: offensiva e difensiva, da squadra. Dopo Napoli ho detto che la fase offensiva deve essere migliorata, per aiutare Nestorovski a fare molti più tiri".

L'allenatore annuncia il recupero di Carlos Embalo in avanti: "Ha avuto un problema al ginocchio in questi giorni ma oggi si è allenato con noi ed è pronto. Sunjic? Ha un potenziale importante. Deve crescere e capire il nostro calcio però sta facendo passi avanti. È un ragazzo che lavora".

Non è da escludere un cambio di modulo, anche se... "Abbiamo provato sia la linea a tre che quella a quattro, cambia poco però. Se prendiamo goal su punizione o su calcio d’angolo che ti cambiano la partita, possiamo anche cambiare modulo, ma diventa tutto più difficile".

Infine ci sono considerazioni anche per Alessandro Diamanti, utilizzato spesso a gara in corso: "Quando è entrato, ha fatto bene. È un segnale importante per lui ma anche per me. Lo vedo bene a gara in corso perché può cambiare la partita, ha le qualità giuste".

 

Chiudi