L'onestà prima di tutto: vede le partite dal balcone, ma…: "Pago l'abbonamento"

Commenti()
Un tifoso dell'Alessandria, Valerio Scarrone, vive in una posizione privilegiata, ma... "Non devo guardare gratis lo spettacolo".

Vivere in prossimità di uno stadio può rendere la vita più complicata di domenica ma rappresenta anche una manna per molti. Sono infatti tanti coloro che hanno la possibilità di assistere alle partite della propria squadra del cuore comodamente seduti sul balcone di casa e soprattutto gratis.

Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A

Un privilegio questo che avrebbe anche Valerio Scarrone, un tifoso sfegatato dell’Alessandria. Vive infatti in un palazzo di quattro piani in via Donizetti che si affaccia sullo stadio Moccagatta garantendogli una visuale perfetta e, seppure guarda quasi tutte le partite da casa, non ha mai voluto approfittare della cosa.

Scarrone, parlando a La Stampa, ha spiegato: “Quest’anno sono andato in tribuna solo per il big match contro la Cremonese ma l’abbonamento lo rinnovo da tempo: lo faccio perché credo che abitare davanti allo stadio non mi dia il diritto di guardare gratis uno spettacolo”.

La sua famiglia ha da sempre nel cuore l’Alessandria: “Mio padre ha 90 anni, guai a non informarlo sul risultato dell’Alessandria. Da piccolo mi ha sempre portato al Moccagatta e questa passione l’ho tramandata a mio figlio Giulio”.

 

Chiudi