Liverpool, Oxlade-Chamberlain shock: tornerà ad aprile del 2019

Commenti()
Oli Scarff
Il centrocampista del Liverpool si era infortunato contro la Roma lo scorso aprile e potrà tornare in campo solo un anno dopo.

Infortunio più grave del previsto e tempi di recupero che si dilatano per Oxlade-Chamberlain: il centrocampista del Liverpool dovrà restare lontano dai campi ancora a lungo.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Dopo l'infortunio al ginocchio subito lo scorso aprile nella semifinale di Champions League contro la Roma che, tra le altre cose, lo ha costretto a saltare i Mondiali infatti Oxlade-Chamberlain tornerà in campo solo nell'aprile del 2019.

Il centrocampista, il cui rientro era stato inizialmente previsto per novembre, ha purtroppo riportato danni a tutti i maggiori legamenti del ginocchio (crociato, mediale e collaterale) e anche ai tendini.

Ecco perchè in questo caso non basteranno 6 mesi per rivederlo in campo con la maglia del Liverpool ma servirà praticamente il doppio del tempo. L'appuntamento è quindi fissato per aprile 2019, esattamente un anno dopo il grave infortunio. 

In realtà Oxlade-Chamberlain avrebbe conosciuto da subito i tempi di recupero ma secondo il 'Daily Mail' ha preferito non divulgarli per evitare di condizionare i compagni. Adesso però la diagnosi è stata ufficialmente confermata dal tecnico Klopp. In bocca al lupo.

Chiudi