Lisandro Lopez all'Inter, Spalletti applaude: "I direttori sono bravi"

Commenti()
Luciano Spalletti festeggia l'acquisto di Lisandro Lopez da parte dell'Inter: "Bravi i direttori". Poi insiste sul VAR: "Raddoppia le emozioni".

Luciano Spalletti può sorridere, dopo lo sfogo davanti ai microfoni al termine di Fiorentina-Inter infatti la società ha regalato al tecnico il difensore tanto richiesto.

PS Spalletti

Un acquisto fortemente voluto da Spalletti che intercettato a margine dell'incontro sul VAR con i vertici arbitrali ha dichiarato: "Questa operazione è la conferma che abbiamo direttori bravi e la loro bravura anticipa altri concorrenti. Sono stati bravi anche con Rafinha? Di lui ancora non si può dire niente". 

Quindi Spalletti ha confermato di essere assolutamente favorevole al VAR: "E' un'innovazione che porta il 90% di scelte corrette e il 10% di scelte sbagliate impone di lavorare sul quel 10% per raggiungere la perfezione. Sarebbe devastante tornare indietro.

Qualche tempistica va aggiustata, ma è stata fatta una riunione corretta per migliorare. Tutti vanno nella stessa direzione e ci stiamo lavorando tutti bene. Una chiamata del VAR da parte degli allenatori? Magari in futuro sarà presa in considerazione".

L'allenatore dell'Inter insomma non è per niente d'accordo con chi accusa il VAR di togliere le emozioni al calcio, anzi: "Il VAR raddoppia le emozioni perché c’è un pizzico di attesa. Il VAR ti dà la possibilità di correggere e guardando gli altri campionati sembra che lì ti manchi qualcosa per essere sicuro. Non si torna indietro".

Chiudi