Notizie Risultati Live
Liga

Liga, che gaffe di Cardoso: confonde il Celta con il Deportivo

17:25 CET 14/11/18
Miguel Cardoso Celta
Il nuovo allenatore del Celta Vigo nella conferenza stampa di presentazione ha commesso una gaffe: ha ringraziato i rivali storici del Deportivo.

La prima partita ufficiale la giocherà tra una decina di giorni, ma l'avventura di Miguel Cardoso sulla panchina del Celta Vigo è già iniziata con grandissima fatica.

Con DAZN segui in esclusiva tutta la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il tecnico portoghese, 46 anni, è stato presentato al Balaidos in conferenza stampa e ha subito commesso una gaffe clamorosa. Nel ringraziare per l'occasione, ha confuso il Celta Vigo con il Deportivo La Coruña, rivale storica del club che lo ha appena assunto.

La conferenza è infatti iniziata con un "ringrazio il presidente per avermi affidato la guida del Deportivo... ehm, del Celtache non poteva passare inosservato, soprattutto per la rivalità regionale e non solo che regna tra i due club principali della Galizia.

Miguel Cardoso ha preso il posto di Antonio Mohamed, esonerato dopo un inizio promettente: l'allenatore argentino ha pagato gli 8 punti nelle ultime 9 partite e la sconfitta con il Real Madrid è stata fatale per decidere il cambio in panchina. 

L'ex vice-allenatore di Domingos Paciência e Paulo Fonseca viene da un'esperienza deludente al Nantes, durata soltanto 8 partite. Lo scorso anno aveva allenato il Rio Ave e in estate era stato cercato anche dall'Udinese, che poi ha ripiegato su Velazquez. Il Celta lo ha chiamato abbastanza a sorpresa: dovrà dimostrare sul campo le proprie doti.

In ogni caso l'avventura non è iniziata nel modo migliore. Dopo nemmeno due giorni, Cardoso ha già qualcosa di grosso da farsi perdonare dai tifosi.