L'ex Pescara Quintero si difende dopo l'esordio col River Plate: "Non sono grasso"

Commenti()
@CARPOficial
Quintero si difende dopo il suo esordio con il River Plate: "Non è vero che sono grasso e sono 3 kg in più. Ho solo una corporatura robusta".

Lo scorso 4 febbraio il giocatore colombiano Juan Quintero, ex Pescara, ha fatto il suo esordio in Argentina con la maglia del suo nuovo club, il River Plate, che lo ha preso in prestito fino al dicemrbe del 2018.

A detenere il cartellino del ragazzo è però ancora il Porto (che lo acquistò proprio dagli abruzzesi nell'estate del 2013), con il quale è sotto contratto fino al giugno del 2021.

Nel corso dei 24 minuti nei quali è stato in campo più di un addetto ai lavori non ha potuto fare a meno di sottolineare la sua forma tutt'altro che ottimale. Il giocatore si è però difeso dalle accuse dalle pagine di Tyc Sports.com: "E' vero che sono sceso in campo con qualche chilo in più rispetto al previsto, devo ancora prepararmi al meglio dal punto di vista fisico.

Ma non sono tre i chili in più come ha detto chi ha voluto fare dell'ironia. Non sono grasso, ho solo una corporatura robusta che dipende dal fatto che sono bassino e che ho fatto molta palestra quando ero bambino".

Chiudi