Leonardo sul Milan: "Gattuso? Voci infondate, obiettivo Champions"

Commenti()
Il direttore generale del Milan, Leonardo, spiega: “E’ normale sognare la Champions, vista anche la rosa a disposizione. E’ nel nostro DNA”.

Quella del Milan è stato un inizio di stagione che è scivolato via tra alti e bassi. La compagine rossonera infatti, ha alternato a buone prestazioni altre certamente meno positive come quella nel derby con l’Inter e quella in Europa League con il Betis.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nonostante qualche passo falso, le ambizioni dei rossoneri restano comunque di alto livello, così come confermato anche da Leonardo. Il direttore generale del club meneghino ha infatti spiegato come l’obiettivo stagionale sia la qualificazione alla prossima Champions League.

L’ha fatto, a margine dell’evento Golden Foot a Montecarlo: “E’ normale che il Milan sogni la Champions League, è nel DNA di questa squadra e di questa società. E’ ovvio quindi pensarci, considerando anche la rosa che abbiamo. D’altronde in classifica siamo lì, abbiamo una partita in meno e siamo a -3 dalla zona Champions e quindi ancora in lotta. Siamo consapevoli però anche del fatto che la stagione è ancora molto lunga e che sarà certamente difficile”.

Nel corso delle ultime settimane c’è chi ha anche parlato di un Gattuso a rischio esonero: “Queste sono voci che non provengono dal nostro ambiente e che per noi sono da considerarsi infondate. Per questo motivo non le abbiamo nemmeno smentite, Gattuso ha il pieno sostegno di club e società e lo sa e noi vogliamo che resti”.

Chiudi