Lazio-Verona: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Getty Images
La Lazio vuole uscire dalla crisi con una vittoria: all'Olimpico arriva il Verona di Pecchia, alla ricerca di punti salvezza.

Non può più permettersi passi falsi la  Lazio di Simone Inzaghi, reduce da tre pesanti ko di fila che sono valsi lo scivolamento dal terzo al quinto posto, fuori dalla zona Champions League: impegno sulla carta semplice contro il Verona , penultimo in classifica.

DIRETTA


DOVE E QUANDO


Lazio-Verona si giocherà allo stadio Olimpico di Roma lunedì 19 febbraio alle ore 20:45.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


L'incontro sarà trasmesso sia sulla piattaforma satellitare Sky, su Sky Calcio 1 e Sky Super Calcio, che su Mediaset Premium via digitale terrestre, sul canale Premium Sport. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Premium.


PROBABILI FORMAZIONI


Inzaghi deve fare a meno dello squalificato Leiva a centrocampo: provata la soluzione con Parolo regista, con Lulic mezz'ala e Lukaku a sinistra. Ma non è da escludere la soluzione Murgia. In difesa dovrebbe esserci ancora Wallace, favorito su Caceres e Bastos, nonostante la brutta prova di Napoli.

Niente da fare per Ferrari, nemmeno convocato: possibile il rientro di Heurtaux o nuovamente l'arretramento di Romulo. A centrocampo Valoti favorito su Calvano, Kean e Petkovic formano la coppia d'attacco.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Lulic, Parolo, Milinkovic-Savic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile.

VERONA (4-4-2): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Vukovic, Fares; Aarons, Valoti, Buchel, Matos; Petkovic, Kean.

Prossimo articolo:
Juventus-Chievo, le formazioni ufficiali: Perin e Douglas Costa dal 1’
Prossimo articolo:
Calciomercato Fiorentina, Dragowski verso Empoli: Terracciano in viola
Prossimo articolo:
Coppa Italia 2018/2019: calendario, tabellone, risultati e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato, Ashley Cole torna in Inghilterra: giocherà nel Derby County
Prossimo articolo:
Boateng verso il Barcellona, ma nel 2017 dichiarava amore al Real: "Sogno la camiseta blanca"
Chiudi