Lazio-Inter, Simone Inzaghi spiega: "Loro costruiti per vincere lo Scudetto"

Commenti()
Simone Inzaghi presenta Lazio-Inter: "Loro costruiti per vincere lo Scudetto. De Vrij in campo a maggio? Lo rifarei, è un bravo ragazzo".

Il giorno della vendetta è quasi arrivato: Lazio e Inter tornano a sfidarsi a cinque mesi di distanza dal palpitante spareggio che, il 20 maggio, consegnò la qualificazione alla Champions League ai nerazzurri. Una gara che, chiaramente, anche Simone Inzaghi sente tantissimo.

Attiva il tuo mese di prova gratuita e guarda Lazio-SPAL su DAZN domenica 4 novembre alle 12.30!

“Abbiamo bene in mente la partita dell’anno scorso, è una squadra fisica e abbiamo sofferto molto sui calci piazzati" - le parole del tecnico biancoceleste nella conferenza stampa della vigilia - "L'Inter è costruita per vincere lo Scudetto ma possiamo giocarcela ad armi pari”.

La vittoria di Marsiglia ha sicuramente regalato grande fiducia alla Lazio: "Abbiamo disputato un’ottima prestazione, abbiamo concesso poco ed è una vittoria che fa crescere la nostra autostima”.

Contro l'Inter però Inzaghi non potrà sicuramente contare su Lucas Leiva, infortunato: "Devo verificare le condizioni di Badelj, Berisha, Immobile e Caicedo. Qualcosa cambierò ma i sostituti saranno all'altezza".

Il tecnico è pronto ad accogliere i tanti ex della Lazio senza rimpianti: "De Vrij, Keita e Candreva li ritroverò con piacere, sono giocatori che mi hanno dato tanto. De Vrij in campo a maggio contro l'Inter? Opterei nuovamente per la scelta fatta, ha sempre dato il massimo per la squadra, è un bravo ragazzo" .

Infine Inzaghi fissa l'obiettivo della lazio in campionato: "Il nostro percorso di crescita passa attraverso le prestazioni sul campo. L’obiettivo è arrivare tra le prime quattro”.

Chiudi