L'arbitro Dean nel mirino delle critiche: 'retrocesso' in Championship

Commenti()
Getty
Mike Dean, fischietto inglese divenuto celebre per presunte esultanze ai goal del Tottenham, spedito in seconda serie dopo qualche critica di troppo.

In molti ritengono tifi Tottenham, ma fede calcistica a parte per l'arbitro Mike Dean non è una stagione semplice. Qualche critica di troppo, infatti, lo ha portato ad essere 'retrocesso' in Championship.

Extra Time - Melissa Satta 'super' a Tiki Taka

La Football Association ha deciso di designare il fischietto inglese per la sfida di seconda divisione tra Leeds e Barnsley: fin qui nulla di male, se non fosse che Dean è sempre stato tra i principali direttori di gara della Premier.

Ed invece il suo operato ha fatto storcere il naso a tifosi e addetti ai lavori, con 'prestazioni' macchiate da errori che ne hanno causato la discesa in Championship nel prossimo weekend.

Dean è divenuto celebre per le presunte esultanze ai goal del Tottenham in due sfide da lui arbitrate: il derby con l'Arsenal nel 2012 e il match tra Spurs e Aston Villa del 2015. In entrambi i casi, il 'fischietto' britannico si è lasciato andare a saltelli 'ambigui' che a molti sembrarono manifestazioni di gioia. In attesa che il mistero venga svelato, ecco la 'retrocessione'.

 

Chiudi