La vittoria sul Barcellona e fiumi di goal - Il cammino del Manchester City verso gli ottavi di Champions League

Getty Images
Alla vigilia della gara di ritorno degli ottavi contro il Monaco, vediamo assieme qual è stato il cammino finora del Man City in Champions League.

La UEFA Champions League ha raggiunto la sua fase cruciale. La fase ad eliminazione diretta. Non c'è margine d'errore, non sono consentiti scivoloni. Alla vigilia delle gare di ritorno degli ottavi, diamo un'occhiata da vicino al cammino che il Manchester City ha fatto per arrivare a questo punto della competizione e quali sono le sue chance di approdare ai quarti di finale.


IL CAMMINO FINORA

Manchester City Monaco Champions League 21022017

L'avventura del Man City di Pep Guardiola in Champions League è iniziata in maniera perfetta, con la vittoria per 4-0 contro il Borussia Moenchengladbach, prima che le sue fragilità difensive risultassero evidenti nel pareggio per 3-3 col Celtic e nel ko per 4-0 contro il Barcellona. Una storica vittoria contro i catalani nella gara di ritorno, però, è stata importante per il passaggio del girone, che i Citizens hanno chiuso con due pareggi.


IL MOMENTO PIU' EMOZIONANTE

Gundogan Silva Manchester City Barcelona 1112016

Il City ha ospitato il Barça nella quarta giornata, voglioso di rifarsi dopo la pesante sconfitta subita al Camp Nou. Il goal del vantaggio blaugrana segnato da Lionel Messi, però, sembrava rendere quanto mai complicate le chance di qualificazione dei Citizens, ma i ragazzi di Guardiola sono poi riusciti a ribaltare le sorti del match grazie alla doppietta di Ilkay Gundogan e al goal di Kevin De Bruyne per il 3-1 finale.


LA SFIDA PIU' GRANDE

Moussa Dembele Celtic Manchester City

Contenere la MSN del Barça (Messi-Suarez-Neymar) era ritenuto il compito più difficile per la squadra di Guardiola nella fase a gironi, ma le chance di qualificazione del City sono sempre state legate alle gare col Celtic e col Gladbach. Tre delle quattro partite giocate contro queste due squadre sono terminate in pareggio, ma non subire sconfitte è stata la chiave per staccare il biglietto per gli ottavi.


LA STELLA

Raheem Sterling Manchester City Champions League

Raheem Sterling è stato il giocatore forse più decisivo per il cammino del City nella competizione: è stato determinante in dieci goal nelle nove partite di Champions in cui è partito titolare (5 goal e 5 assist). Il nazionale inglese ha segnato nelle gare ricche di goal contro il Celtic e, nell'andata degli ottavi, contro il Monaco. Il suo stato di forma sarà vitale per il City anche nella gara di ritorno contro il club monegasco.

L'articolo prosegue qui sotto

CHANCE DI QUALIFICAZIONE

Radamel Falcao Monaco vs Manchester City 21022017

Il City ha vinto per 5-3 la gara d'andata contro il Monaco. In 11 delle 13 gare d'andata in cui il City ha segnato più di quattro goal, giocando in casa la gara d'andata nella fase ad eliminazione diretta della Champions, ha poi superato il turno. La squadra di Guardiola rimane pertanto la favorita per approdare ai quarti di finale ma nel Principato ci si aspetta un'altra gara ricca di goal, mentre il pareggio non sembra poter essere contemplato visto ciò che le due squadre hanno dimostrato finora in questo torneo.

Scopri altri contenuti Nissan della UEFA Champions League su Goal.com

Chiudi