La Spagna vola ad Euro 2016, Del Bosque conferma: "Nessuna frattura per Morata"

Commenti()
Il ct della Spagna, Del Bosque, commenta la qualificazione a Euro 2016: "Buon cammino ma abbiamo anche sofferto".

E' una serata agrodolce questa per la Spagna. La Nazionale iberica infatti, può festeggiare la qualificazione matematica ad Euro 2016, nel contempo però, deve fare i conti con gli infortuni occorsi durante la sfida con il Lussemburgo a David Silva ed Alvaro Morata.

Vicente Del Bosque, al termine del match che ha regalato tre punti decisivi alla sua squadra, ha spiegato: "Siamo contenti per la vittoria e per la qualificazione all'Europeo, siamo però preoccupati per quanto capitato a Morata e Silva. La speranza è che per Morata non ci sia nulla di grave, non c'è alcuna frattura".

L'articolo prosegue qui sotto

Il ct iberico ha così commentato il cammino della sua Spagna: "E' stata una buona qualificazione anche se non sono mancati i momenti di sofferenza. Abbiamo faticato molto a causa della sconfitta della Slovacchia, quella partita ha rappresentato una zavorra per noi. L'aspetto positivo è che la fase di rinnovamento della squadra è arrivata ad una fase avanzata, adesso i ragazzi si sono fatti un'idea di come giocare".

Del Bosque ha anche resto onore al Lussemburgo: "Abbiamo trovato una squadra ben organizzata che ha anche creato dei pericoli. Noi siamo riusciti ad imporci con il passare dei minuti ma vedo un Lussemburgo destinato a migliorare molto nei prossimi anni".

Chiudi