La Spagna lo chiama, Callejon ha la dedica: “Merito del Napoli e di Benitez”

Commenti()
Getty Images
Callejon al settimo cielo per la convocazione nella nazionale spagnola: "E' completamente merito di Benitez e del Napoli", spiega l'esterno azzurro.

Josè Callejon ha coronato un sogno con la chiamata nella Spagna di Del Bosque. L'ala del Napoli, ospite ai microfoni del quotidiano 'AS', ha elencato i ringraziamenti di rito per quello che è il premio a quanto di buono fatto in maglia azzurra.

"Questa convocazione è completamente merito di Benitez e del Napoli. Lo devo ringraziare per l'orgoglio di poter rappresentare il mio Paese", ha spiegato un entusiasta Callejon che, rispetto ai tempi del Real, ha trovato un ruolo da intoccabile in squadra.

L'articolo prosegue qui sotto

"Da quando sono a Napoli ho avuto la continuità di gioco che volevo, ho fatto esperienza e il mio gioco è maturato, permettendomi di segnare tanti goal e di farmi notare", ha sottolineato Callejon, che ha saputo instaurare un rapporto speciale con i tifosi azzurri: "A Napoli si sente molto il loro affetto questo mi aiuta a dare sempre il massimo".

L'ex Blanco conclude parlando delle sue aspettative riguardo alla nuova avventura in nazionale: "Credo che Del Bosque pensi a me per il ruolo che ho a Napoli di esterno, anche se poi ogni allenatore ha un suo modo di mettere la squadra in campo". Con Benitez Callejon ha imparato a volare: sarà lo stesso anche col ct della Spagna?

Get Adobe Flash player

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Prossimo articolo:
Juventus, senti Buffon: "Mi sarebbe piaciuto giocare con Cristiano Ronaldo"
Chiudi