La Romania ha scelto il nuovo CT: è l'ex milanista Contra

Commenti()
Getty
Dopo l'esonero, qualche giorno fa, del tedesco Daum, la Federcalcio rumena ha deciso di affidare le redini della nazionale a Cosmin Contra.

Ormai troppo lontana dalle prime posizioni, con la qualificazione ai Mondiali del 2018 ormai impossibile, la Romania ha scelto il nuovo CT: al posto del tedesco Cristoph Daum, esonerato lo scorso 14 settembre, arriva il rumeno Cosmin Contra, che ha trovato l'accordo sulla base di un contratto biennale.

Il 41enne ex nazionale rumeno, con un passato anche nel Milan in cui ha giocato nella stagione 2001-2002, lascerà il suo attuale impiego di tecnico della Dinamo Bucarest, con cui si ritrova a metà classifica nella massima serie rumena.

Contra è allenatore dal 2010 e con la Dinamo ha conquistato la Coppa di Lega nella scorsa stagione, mentre vanta anche la vittoria della Coppa di Romania nel 2012-2013 con il Petrolul Ploiesti. Nella sua carriera di tecnico ha allenato anche in Spagna, al Getafe, e in Cina, al Guangzhou R&F.

I primi appuntamenti ufficiali per Contra saranno gli impegni nelle qualificazioni europee contro Kazakhstan e Danimarca, gare che si giocheranno a ottobre. Gare ininfluenti per i rumeni, attualmente quarti nel gruppo E, considerato che sono ormai tagliati fuori dai giochi per i primi due posti. Per Contra saranno quindi gare di preparazioni per le prossime qualificazioni agli Europei del 2020.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ramsey ha firmato il contratto
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Milan tra Piatek e Batshuayi
Prossimo articolo:
Supercoppa, anche Mayweather festeggia con Ronaldo e la Juventus
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Chiudi