La Roma entra nel mondo degli eSports: tre star di Fifa sotto contratto

Commenti()
Getty Images
La Roma ha ingaggiato tre star Fifa: Aman Seddiqi, Sam Carmody e Nicolò Mirra. Rappresenteranno i giallorossi nel mondo degli sport elettronici.

Il mondo degli sport elettronici prende sempre più campo e negli ultimi tempi sempre più squadre di calcio si stanno interessando ai sempre più numerosi tornei degli eSports. Anche la Roma ha deciso di entrare in questo mondo ingaggiando tre giocatori di FIFA.

CL, il cammino del Napoli verso gli ottavi

Si tratta di Aman Seddiqi, Sam Carmody e Nicolò Mirra, che rappresenteranno i colori giallorossi negli eventi ufficiali di sport elettronici. Il primo vive ad Atlanta ed è considerato uno dei migliori giocatori di FIFA del Nord America.

Mirra ha 21 anni e negli ultimi tre anni è stato il giocatore che ha vinto più tornei dal vivo su FIFA in ambito nazionale. Il 17enne Carmody arriva dalla città inglese di Exeter e vanta una presenza agli ottavi di finale della FIFA eSports World Convention.

Con questi tre rappresentanti la Roma sfiderà altri club come Paris Saint Germain, Manchester City, Ajax, Valencia, Sporting Lisbona e Galatasaray. Nonchè la Sampdoria, primo club in Italia ad aver sposato la causa.

Da qui nasce la collaborazione con Fnatic, organizzazione leader nel settore a livello mondiale. Il patron James Pallotta ha commentato questo nuovo passo: "La Roma è una delle società sportive più attive nel mondo digitale a livello globale ed è per questo che abbiamo lavorato per creare un’organizzazione in seno al club che potesse coinvolgere gli appassionati attraverso tutti i canali digitali. Con la crescita esponenziale degli sport elettronici e la continua attenzione nei confronti di giochi come FIFA, abbiamo avviato una partnership con Fnatic, organizzazione leader nel settore degli sport elettronici a livello mondiale, per dare vita a una squadra eSports. La joint venture ci consentirà di stabilire una presenza importante nel mondo degli sport virtuali e di coinvolgere gli appassionati attraverso nuove ed entusiasmanti modalità".

 

Chiudi