La rivelazione di Galeone: "Allegri nel 2014 fu vicino al Napoli, si incontrò con De Laurentiis"

Commenti()
(C) Getty Images
Giovanni Galeone, mentore di Allegri, ha raccontato che, prima di scegliere Benitez, il Napoli era vicino all'attuale tecnico della Juventus.

Oggi Massimiliano Allegri è l'allenatore della Juventus forse più vincente di sempre, ma soltanto cinque anni fa la storia poteva essere capovolta. L'attuale allenatore bianconero è stato infatti vicinissimo al Napoli nell'estate del 2014, prima della chiamata di Agnelli.

Segui live e in esclusiva Genoa-Juventus su DAZN: attiva subito il tuo mese gratis

A rivelarlo è stato Giovanni Galeone, il suo mentore, intervistato a 'Radio Kiss Kiss'. L'ex allenatore ha affermato che il Napoli era a un passo dal tesserare Allegri prima di scegliere Rafa Benitez nell'estate 2014. Walter Mazzarri aveva appena lasciato la panchina azzurra e Allegri era stato esonerato dal Milan da alcuni mesi. Poi il Napoli optò per lo spagnolo e Allegri si accasò alla Juve qualche settimana dopo, causa le dimissioni di Conte.

"Risulta anche a me che Allegri fosse vicino al Napoli prima dell'arrivo di Rafa Benitez nel 2014. De Laurentiis e Allegri si incontrarono in un ristorante a Milano, lo so perché c'ero anche io con loro."

Il passato appartiene al passato, ora per Allegri, che ha scelto il bianconero e ottenuto grandi successi, conta il presente. Sul futuro dell'attuale allenatore, però, Galeone ha le idee chiare: dovrebbe lasciare Torino. Eppure Allegri non sembra dare molto peso al suo pensiero.

"Sono tre anni che dico che Allegri deve andare via dalla Juventus e sono tre anni che così non è. Questo dimostra quanto peso abbia la mia parola..."

 

Chiudi