La parabola di Redknapp: dalla panchina alla tv mangiando... vermi!

Commenti()
ITV/ Shutterstock
In uno show televisivo inglese, l'ex allenatore del Tottenham Harry Redknapp si è riempito la bocca di vermi. I tempi della gloria sono lontani...

Dalla panchina ai riflettori televisivi, il passo è breve. Almeno, così è stato per Harry Redknapp. L'ex allenatore si è voluto mettere alla prova nel reality show britannico "I'm a celebrity, get me out of here", ed il risultato è stato... originale.

L'ex manager, tra le altre, di West Ham e Tottenham, non è il primo protagonista del mondo del calcio che partecipa al programma. Ma è quello che ha lasciato forse il ricordo più esilarante. Nello show, infatti, Redknapp ha vissuto per una settimana nella giungla australiana, superando i propri limiti e mostrando un lato di sè sconosciuto ai più.

Dopo aver mangiato carne di emu, il manager inglese si è dovuto cibare di vermi, e il suo viso cosparso di insetti ha presto fatto il giro del web. "Devo farlo per i miei nipoti, non posso deluderli", ha detto Redknapp, che ha aggiunto poi di trovare "più faticoso cibarmi nella giungla che scendere in campo".

Nel 2012 quello di Harry Redknapp era tra i nomi più in voga per sostituire Fabio Capello sulla panchina della nazionale inglese, prima che la FA puntasse su Roy Hodgson, che fallì alla guida dei Tre Leoni. I suoi anni migliori rimangono quelli del Tottenham (allenato dal 2008 al 2012),  riportato nell'elité del calcio inglese ed europeo. Chiedere a Inter e Milan (sconfitte dai suoi Spurs in Champions League) per credere.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Napoli, contatti per Trincao
Prossimo articolo:
Barcellona-Levante 3-0: Dembelè fa doppietta, remuntada blaugrana
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek caldo: summit Leonardo-Preziosi
Chiudi