La Notte dei Re: data, orario, giocatori e dove vederla in tv e streaming

Commenti()
La Notte dei Re
A giugno, al Foro Italico di Roma, andrà in scena La Notte dei Re: due squadre, capitanate da Totti e Figo, si sfideranno in un match 6 contro 6.

Roma e il Foro Italico si preparano a una notte di grande spettacolo: si avvicina La Notte dei Re, una serata di spettacolo e beneficenza che vedrà sfidarsi, in una partita 6 contro 6, una squadra capitanata da Francesco Totti e un'altra capitanata da Luis Figo. Due leggende del calcio, non solo italiano, alle quali si stanno aggiungendo altri campioni. Parte del ricavato sarà devoluto all’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

DOVE E QUANDO

La Notte dei Re è in programma domenica 2 giugno a partire dalle ore 21.00. L'evento prevede come detto la disputa di un match 6 contro 6 tra le squadre di Totti e Figo: la partita, formata da due tempi di 30 minuti ciascuno, si disputerà al Foro Italico, il cui campo centrale si trasformerà per l'occasione in un campo da calcio con sponde laterali.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

La Notte dei Re sarà visibile in tv, sia in chiaro che via satellite: a trasmetterà saranno Tv8 e Sky, sul canale Sky Sport Uno. La gara sarà preceduta e seguita da ampi pre e post partita. Per l'intera giornata di domenica 2 giugno, inoltre, Sky Sport 24 curerà le fasi di avvicinamento all'evento, con notizie e approfondimenti dal Foro Italico, garantendo dunque una copertura completa.

DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI

La vendita dei biglietti per la Notte dei Re è già stata ufficialmente aperta sul sito di TicketOne e nei suoi punti vendita presenti su tutto il territorio nazionale. Maggiori informazioni sono disponibili anche sul sito ufficiale dell’evento: www.lanottedeire.it.

QUALI CAMPIONI PARTECIPERANNO

LA SQUADRA DI TOTTI: Peruzzi, De Sanctis, Zambrotta, Aldair, Chivu, Cassetti, Candela, Perrotta, Tommasi, Aquilani, Pizarro, Pirlo, Cassano, Toni, Borriello.

LA SQUADRA DI FIGO: Julio Cesar, Vitor Baia, Salgado, Hierro, Materazzi, Roberto Carlos, Cambiasso, Stankovic, Mendieta, Simao, Pires, Crespo, Nuno Gomes, Kluivert.

Chiudi