La Norvegia teme l'attacco Italia, il ct Hogmo: “Immobile più stabile di Balotelli”

Commenti()
Getty Images
"La nuova Italia lavora molto duro. Immobile? Credo sia al livello di Balotelli, forse più stabile": così il ct della Norvegia Hogmo alla vigilia del match con gli azzurri.

Vigilia di qualificazioni a Euro 2016 per la Norvegia, che domani sera terrà a battesimo a Oslo l'Italia di Conte, reduce dal confortante successo in amichevole contro l'Olanda. Il ct degli scandinavi Per-Mathias Hogmo nutre la massima fiducia nei suoi, come spiegato nella conferenza pregara.

"Ci siamo preparati molto bene, questa è una partita interessante. Speriamo di riempire il nostro stadio", ha sottolineato Hogmo, che ha speso belle parole per una Norvegia che non ci sta a partire battuta nel confronto con i più quotati azzurri: "Il nostro è un grande gruppo, lavoriamo benissimo insieme".

L'articolo prosegue qui sotto

Elogi d'obbligo anche per gli avversari: "La nuova Italia lavora molto duro". In particolare, c'è un giocatore che sembra catturare l'interesse del ct Hogmo, vale a dire Ciro Immobile: "Credo sia al livello di Balotelli, forse più stabile". Un'investitura vera e propria per l'ex Torino.

Toccherà proprio al nuovo centravanti del Borussia Dortmund il compito di trascinare l'Italia nell'ostico debutto di Oslo. In coppia con Zaza, a quanto pare, stando alle anticipazioni della vigilia. La Nazionale di Conte si prepara, occhio alla Norvegia di mister Hogmo.

CHE COSA ASPETTI? REGISTRATI ALL' UEFA FANTASY FOOTBALL DELLE QUALIFICAZIONI EUROPEE E A PREDICTOR!

Chiudi