La magia di Messi e una MSN dominante: il cammino del Barcellona verso gli ottavi di Champions

Getty
A poche ore dal retour match degli ottavi contro il PSG, passiamo in rassegna il percorso del Barcellona nella UEFA Champions League.

La Champions League ha raggiunto la fase finale della competizione. E' tempo di eliminazione diretta. Non c'è margine di errore, non c'è più possibilità di recupero. In vista degli ottavi di finale, ripercorriamo il cammino del Barcellona e valutiamo le sue probabilità di avanzamento ai quarti di finale.


IL CAMMINO FINORA

Leo Messi, Neymar, Celtic - Barcelona, 23112016

Il Barcellona ha superato in scioltezza la fase a gironi: unico passo falso a Manchester dove i blaugrana, dopo essere passati in vantaggio, hanno subìto 3 reti dal loro ex allenatore Guardiola, ora al City. L'inizio della fase a gironi è stato contrassegnato dal nettissimo 7-0 rifilato al Celtic al Camp Nou. Il gruppo Luis Enrique ha poi vinto 5 delle 6 gare a disposizione, segnando la bellezza di 20 reti.


IL MOMENTO PIU' EMOZIONANTE

Lionel Messi Barcelona Manchester City Champions League

Pep Guardiola è tornato nella sua Barcellona con la speranza di aver fatto un grande passo avanti nella sua rivoluzione al Manchester City, ma i Citizens hanno fatto un buco nell'acqua al Camp Nou: Leo Messi ha trascinato i suoi con una fantastica tripletta che ha dato al Barça un'indiscutibile vittoria per 4-0. Con 11 reti nelle prime 2 gare interne del girone, i catalani hanno dimostrato di essere la squadra da battere.


LA SFIDA PIU' GRANDE

Sergio Aguero Manchester City Barcelona Champions League

Il Manchester City era il maggiore ostacolo sulla strada della qualificazione agli ottavi. La sconfitta per 3-1 patita in Inghilterra ha dato molto da pensare al tecnico Luis Enrique. La facilità con cui il Barcellona si era qualificato negli ultimi anni significava che la sfida più grande doveva ancora arrivare. La scorsa stagione i blaugrana uscirono, tra le proteste, ai quarti di finale per mano dell'Atletico Madrid. Quest'anno il Barça deve dimostrare di fare ancora parte dell'elite mondiale.


LA STELLA

Lionel Messi Barcelona Manchester City Champions League

Lionel Messi ha messo a segno ben 10 goal nella fase a gironi. Il talismano del Barcellona nonchè punto fermo della sua Argentina ha realizzato complessivamente 93 reti in Champions (due in meno rispetto al primatista Cristiano Ronaldo). Sono invece 10 gli assist forniti a vicenda da Messi e dai compagni della MSN Neymar e Suarez.

L'articolo prosegue qui sotto

POSSIBILITA' DI QUALIFICAZIONE

Sergio Busquets Lionel Messi Andres Iniesta Luis Suarez Barcelona PSG Champions League

Il Barcellona ha incontrato il PSG nella fase ad eliminazione diretta per la terza volta nelle ultime cinque stagioni ed ora affronta una nuova dura sfida, nonostante il relativo, lieve calo di forma accusato dai parigini sotto la guida del nuovo allenatore Unai Emery. I blaugrana vantano un record contro le squadre francesi: al loro attivo 12 vittorie e 4 pareggi su 21 precedenti. Alla vigilia il Barça era considerato favorito ma il devastante 4-0 incassato nella gara di andata a Parigi, giocata lo scorso mese, potrebbe aver chiuso anzitempo la cavalcata europea del gruppo Luis Enrique.

Scopri altri contenuti Nissan della UEFA Champions League su Goal.com

Chiudi