Notizie Risultati Live
Champions League

La Juventus torna in HD: Higuain e Dybala insieme dopo due mesi

15:52 CET 07/03/18
Dybala Higuain Juventus
Dybala e Higuain, causa infortuni, non giocano insieme dallo scorso 6 gennaio. Allegri contro il Tottenham rilancia la Juventus in HD.

La Juventus torna in HD. Dopo due mesi in cui si sono dati il cambio in infermeria, infatti, contro il Tottenham i bianconeri si affidano nuovamente alla coppia tutta argentina formata da Gonzalo Higuain e Paulo Dybala.

L'ultima volta dei due insieme da titolari risale addirittura al 6 gennaio quando Higuain e Dybala giocarono a Cagliari per 50 minuti prima che la Joya fosse costretta a chiedere il cambio causa infortunio.

Da allora quindi è toccato a Higuain caricarsi sulle spalle l'intero peso dell'attacco della Juventus giocando praticamente sempre fino all'infortunio alla caviglia subito in avvio di gara durante il Derby di Torino, partita che invece ha segnato il rientro (seppure nei minuti finali) per Paulo Dybala.

Dybala che sabato scorso a Roma, con Higuain neppure convocato, ha preso il posto del Pipita al centro dell'attacco bianconero regalando alla Juventus tre punti pesantissimi in chiave Scudetto con una gemma in pieno recupero.

In Champions League però, almeno finora, Dybala quest'anno non ha invece mai lasciato il segno al contrario di Higuain che ha già segnato 4 goal in 7 partite, due dei quali proprio all'andata contro il Tottenham quando il Pipita ha fallito anche il rigore del possibile 3-1.

Ecco perchè a Wembley Allegri ha deciso di affidarsi alla voglia di rivalsa dei due argentini nonostante entrambi siano ancora lontani dalla condizione ottimale: "E' una partita talmente bella e importante che faranno comunque una buona prestazione".

Adesso insomma non resta che lasciare la parola al campo dove a innescare Higuain e Dybala, come già accaduto a Napoli qualche mese fa, sarà il brasiliano Douglas Costa. I tifosi bianconeri ovviamente si augurano che anche il risultato possa essere lo stesso.

Le probabili formazioni:

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Alli, Son; Kane.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Douglas Costa, Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain.