Koulibaly si prende il Napoli: "C'è da migliorare, ma non mi fa paura niente"

Commenti()
getty images
Koulibaly: "Sappiamo che dobbiamo migliorare il nostro rendimento esterno in Champions League. Assimiliano i meccanismi di Ancelotti".

E' già giorno di vigilia per il Napoli, che martedì sera in Champions League affronterà la Stella Rossa Belgrado nel primo turno della fase a gironi. In conferenza stampa insieme ad Ancelotti è intervenuto il difensore Koulibaly.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il senegalese sa bene che per poter migliorare ed andare avanti in Europa c'è bisogno in primis di essere più incisivi fuoricasa, a partire dal match di Belgrado: "Sappiamo bene che in passato non siamo andati bene fuori casa in Champions League, per questo motivo a Belgrado, anche se dura, dovremo necessariamente migliorare. Siamo consapevoli di essere in un raggruppamento difficile, ma vogliamo qualificarci. Ancelotti ci ha spiegato molte cose relativamente a questa competizione".

L'articolo prosegue qui sotto

Ma grazie al lavoro che sta svolgendo il nuovo tecnico, lavoro che va ancora assimilato al 100%, c'è la convizione di poter fare bene. "Non è facile cambiare i meccanismi di gioco come stiamo facendo adesso, ma stiamo lavorando sodo e stiamo assimilando così bene le cose che ci stanno dicendo il mister ed il suo staff che sono sicuro che miglioreremo in breve tempo. In Serie A stiamo ritrovando la giusta via, ma la Champions è una competizione molto diversa".

E di poter superare sia il primo ostacolo che anche la fase a gironi. "Non mi fa paura niente. E' vero che la Stella Rossa è forte, che lo stadio sarà caldo, ma per noi è normale sapere cosa significa avere un popolo alle spalle che ti spinge verso la vittoria".

La Champions non è più una seconda scelta rispetto al campionato: "E' qualcosa che appartiene al passato, consideriamo allo stesso modo tutte le competizioni e non vedo l'ora di scendere in campo perchè la Champions League rappresenta un sogno per tutti i bambini".

Prossimo articolo:
DIRETTA: Inter-Sassuolo LIVE - dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Cagliari, 20M per Nandez
Prossimo articolo:
PSG-Guingamp: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Milan, continua la maledizione del '9': da Pato a Higuain, solo flop
Prossimo articolo:
Calendario Serie A: dove vedere le partite su Sky e DAZN
Chiudi