Kondogbia cambia nazionale: la Repubblica Centrafricana lo convoca

Commenti()
Getty
Il centrocampista del Valencia è stato chiamato dal Ct Raoul Savoy per le partite di qualificazione valide per la Coppa D'Africa.

Geoffrey Kondogbia, grazie alle ottime prestazioni con la maglia del Monaco, ha convinto l'Inter a sborsare 36 milioni di euro. L'avventura in nerazzurro non è stata delle migliori e, dopo due anni, ha deciso di accasarsi in Spagna.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Al Valencia ha cominciato subito molto bene, tant'è che nella stagione precedente ha disputato 31 partite segnando 4 goal e fornendo 4 assist. Il centrocampista classe 1993 sembra rinato e pare aver trovato la propria dimensione ideale per esprimere al meglio le proprie qualità e le proprie caratteristiche.

Adesso, vista anche la numerosa concorrenza nel centrocampo francese, inizia una nuova avventura: il Ct della Repubblica Centrafricana lo ha convocato per le partite di qualificazione alla prossima Coppa D'Africa.

L'ex Inter può disputare match con un'altra nazionale perché con la Francia ha giocato solo partite amichevoli: il regolamento, in questo caso, prevede che si possa cambiare selezione. E così ha fatto.

Kondogbia era già stato chiamato ma non era potuto andare a causa di un infortunio. Ora invece sembra la volta buona per esordire ufficialmente con la nazionale del proprio paese di origine e farla crescere sempre di più: attualmente si trova alla posizione numero 108 del Ranking FIFA.

Chiudi