Keita non convocato dal Senegal: “Abbiamo sbagliato l'indirizzo e-mail”

Commenti()
Getty Images
Il Senegal spiega la mancata convocazione di Balde Keita: "Abbiamo inviato il messaggio al vecchio indirizzo e-mail che l'Inter non usa più".

Non è sicuramente il momento più fortunato per Balde Keita, poco utilizzato da Spalletti all'Inter e ora costretto a saltare anche gli impegni con il Senegal per un motivo che ha del clamoroso.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

L'articolo prosegue qui sotto

Nessuna bocciatura o scelta tecnica, Keita gode ancora della massima stima da parte del commissario tecnico Aliou Cissè, ma la chiamata in nazionale non è arrivata per colpa di una mail inviata all'indirizzo sbagliato.

Il singolare episodio è stato spiegato dal vice presidente della FSF Abdoulaye Sow ai microfoni di 'Record': "Abbiamo inviato la convocazione al vecchio indirizzo e-mail che l’Internazionale Milano non usa più. Hanno cambiato il loro indirizzo e ci hanno inviato una lettera in tal senso”.

Il chiarimento è arrivato troppo tardi e Keita non ha potuto rispondere alla chiamata del suo ct: "Allo stato attuale il giocatore non può muoversi e non è convocabile. Il suo club è intransigente". L'ex attaccante di Lazio e Monaco salterà dunque la sfida di qualificazione alla Coppa d'Africa contro la Guinea Equatoriale.

Chiudi