Kantè 'Paperone': diventa il più pagato nella storia del Chelsea

Commenti()
Getty Images
Col rinnovo fino al 2023, Kantè diventa colui che guadagnerà di più nella storia del Chelsea: 13 milioni e mezzo all'anno, 325mila euro a settimana.

Più di Didier Drogba. Più di Eden Hazard. Più anche di Frank Lampard e John Terry. Più di tutti. Nella storia del Chelsea, nessuno è stato al livello (per lo stipendio) di N'Golo Kantè.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nella giornata di oggi il centrocampista francese ha rinnovato per altri 5 anni il proprio contratto con i Blues, dove era arrivato nell'estate 2016. Lo aveva voluto Antonio Conte, che dopo averlo visto con la maglia del Leicester lo ha chiesto a tutti i costi ad Abramovich.

E dopo il miracolo con le Foxes, Kantè ha centrato il double, vincendo il secondo titolo consecutivo in Premier League. Il successo in maglia blue gli è valso il titolo di miglior giocatore d'Inghilterra nel 2016/17, confermandolo tra i migliori centrocampisti al mondo. 

Ora, anche il Chelsea sembra avergli voluto dare il giusto riconoscimento. Dopo l'addio di Conte, con l'arrivo di Sarri le cose non sono cambiate. N'golo è sempre al centro del progetto e del gioco del proprio allenatore. E con il rinnovo, i dirigenti vogliono sottolineare quella che è una realtà di fatto evidente ad ogni spettatore delle partite dei blues.

L'articolo prosegue qui sotto

Guadagnerà 325.000 euro alla settimana, 1.300.000 al mese, oltre 13 milioni e mezzo l'anno. Una cifra monstre, per un giocatore che di prestazioni monstre ne ha collezionate diverse in questi ultimi anni.

Supererà Drogba, che ha portato a Londra la 1° Champions League nella storia del Chelsea. Andrà a guadagnare più di Eden Hazard, spesso e volentieri deus ex machina della squadra. Prenderà perfino più di Lampard e Terry, bandiere della storia recente dei Blues. Più di tutti, per restare nella storia del club londinese.

Nessuno come N'Golo, quindi. Altri 5 anni nel cuore del centrocampo del Chelsea. Guadagnando il massimo, per uno che vuole dare il massimo.

Prossimo articolo:
Aereo scomparso, riprese le ricerche di Emiliano Sala
Prossimo articolo:
Calciomercato Lazio, Lukaku andrà al Newcastle: prestito con diritto di riscatto
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Higuain al Chelsea è un problema risolto temporaneamente
Prossimo articolo:
Serie A, girone di ritorno: le partite trasmesse da DAZN
Chiudi