Kalinic all'addio: il croato ha detto di sì al Tianjin, si tratta con la Fiorentina

Commenti()
Getty Images
Si avvicina alla conclusione la telenovela Nikola Kalinic: l'attaccante croato ha detto sì al Tianjin, i cinesi trattano con la Fiorentina.

La telenovela di gennaio sul futuro dell'attaccante serbo Nikola Kalinic sembra avviarsi alla conclusione. Come riporta 'Sky Sport', infatti, la punta avrebbe dato la sua disponibilità al trasferimento al Tianjin ​Quanjian e ora sta trattando per definire l'ingaggio.

Extra Time - Matilde, il segreto di super Skorupski

Ottenuto il sì del giocatore, il club cinese, guidato in panchina da Fabio Cannavaro, prova a convincere la Fiorentina a lasciar partire il giocatore.

Queste sono ore molto calde: l'intermediario del club cinese e Fali Ramadani, intermediario della trattativa, stanno infatti lavorando affinché i viola accettino l'offerta di 38 milioni, bonus compresi, che i cinesi non hanno intenzione di aumentare. 

Nel pomeriggio è previsto un nuovo contatto fra le parti, con il Tianjin che si aspetta una risposta in breve tempo. Se la Fiorentina dovesse opporsi al trasferimento per quelle cifre, i cinesi virerebbero infatti su un altro obiettivo.

 

Chiudi