Juventus-Torino, le formazioni ufficiali: Mandzukic centravanti

Commenti()
Getty
Come previsto alla vigilia, nella Juventus Neto prende il posto di Buffon e Mandzukic quello di Higuain. Torino ancora col 4-2-3-1, confermato Boyé.

JUVENTUS (4-2-3-1): Neto; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Asamoah; Khedira, Rincon; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Mandzukic. All. Allegri

TORINO (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Acquah, Baselli; Iago Falque, Ljajic, Boyé; Belotti. All. Mihajlovic

Turnover per Allegri, che cambia parecchi uomini rispetto alla formazione abituale e in particolare a quella scesa in campo col Monaco: partono dalla panchina Buffon e Higuain, che lasciano il posto rispettivamente al secondo Neto e a Mandzukic. Quest'ultimo torna dunque nella posizione originale di punta centrale, con l'inserimento di Sturaro a sinistra.

L'articolo prosegue qui sotto

In campo anche Cuadrado, in panchina al Louis II, mentre in mezzo al campo si rivede Khedira: con lui Rincon, alla seconda da titolare in maglia bianconera. Lichtsteiner e Asamoah sono i due terzini, con Bonucci e Benatia al centro.

Solito 4-2-3-1 per Mihajlovic, che ha adottato il nuovo modulo qualche settimana fa senza più cambiarlo. Belotti, pericolo principale per la difesa bianconera, sarà dunque sostenuto dal solito trio di trequartisti formato da Iago Falque, Ljajic e Boyé.

Gli unici due cambi rispetto all'undici che sabato scorso ha pareggiato contro la Sampdoria sono così relativi alla retroguardia granata: Moretti e Molinaro, in panchina coi blucerchiati, prendono il posto di Carlão e Avelar.

Chiudi