Juventus, sorriso a metà: si rivede Marchisio ma si ferma Sturaro

Commenti()
Getty
Claudio Marchisio ha svolto l'intera seduta con i compagni: "Manca poco, pochissimo". Sturaro ko: non si è allenato per un risentimento ai flessori.

Le ore successive alla vittoria in rimonta ottenuta contro lo Sporting portano alla Juventus buone notizie anche dall'infermeria: dopo due mesi dall'infortunio che lo ha costretto a saltare la prima parte della stagione, Claudio Marchisio sta per tornare.

Come comunicato dal club bianconero sul proprio sito ufficiale, il centrocampista "ha preso parte a tutta la seduta". Non è dunque un'eresia pensare a una possibile convocazione già per la partita di domenica pomeriggio (calcio d'inizio alle 18) in casa dell'Udinese.

Lo stesso Marchisio, sul proprio profilo Twitter, dimostra di contare le ore che lo separano da un ritorno in campo sempre più vicino: "Manca poco, pochissimo... Non vedo l'ora!". Insomma, ci siamo quasi.

Se Marchisio porta buone nuove, non altrettanto si può dire di Stefano Sturaro: è lui il nuovo infortunato della truppa bianconera. Come fa sapere ancora la Juventus, l'ex genoano non si è allenato "per un risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra accusato durante la gara di Champions League".

Non si è allenato nemmeno Mehdi Benatia "a causa del forte trauma alla caviglia sinistra subito contro lo Sporting": presenza con l'Udinese remota, al pari di quella della coppia De Sciglio-Pjaca, che "hanno svolto parte dell'allenamento con il gruppo", e di Howedes, che "sostenuto un lavoro personalizzato".

Chiudi