Juventus, si ferma Cuadrado: Cancelo prova a recuperare per il Derby

Commenti()
Getty Images
Cuadrado va verso il forfait per Torino-Juventus, Cancelo prova invece a recuperare. Benatia infine è rientrato in gruppo.

Carlsberg Fantamanager

Neppure il tempo di festeggiare il ritorno in gruppo di Emre Can che la Juventus rientra dalla trasferta di Berna con due nuovi infortuni.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi Torino-Juventus in esclusiva, live e on demand

In Svizzera infatti si sono fermati Joao Cancelo e Juan Cuadrado, entrambi a rischio in vista del derby della Mole in programma sabato sera al 'Grande Torino'.

Il portoghese contro lo Young Boys non è andato neppure in panchina perché, come riporta 'La Gazzetta dello Sport', avrebbe accusato un leggero fastidio muscolare e Allegri ha quindi preferito non rischiarlo sul sintetico di Berna. 

Le sue condizioni però sembrano far ben sperare in vista del Torino: Cancelo cercherà in tutti i modi di recuperare. 

Juan Cuadrado è stato invece costretto a chiedere il cambio dopo appena venti minuti a causa di un fastidio al ginocchio sinistro.

"Martedì aveva avuto un piccolo risentimento, si è riacutizzato il dolore e oggi valuteranno se può essere a disposizione con il Torino", ha spiegato Allegri al termine della partita.

Il timore, come riportato da 'Tuttosport', è che possa esserci stato un interessamento del legamento collaterale ma solo gli esami chiariranno l'entità del problema e i tempi di recupero.

Se nessuno dei due dovesse recuperare il tecnico sabato si troverebbe con soli due terzini a disposizione: De Sciglio e Alex Sandro, quest'ultimo peraltro rientrato forzatamente a Berna dopo uno stop di un paio di settimane.

Contro il Torino infine Allegri non potrà contare neppure sullo squalificato Bentancur, ecco spiegata quindi la sostituzione di Pjanic a mezz'ora dalla fine con il bosniaco che ha imboccato direttamente la strada degli spogliatoi.

"C’erano -6° in campo e allora ha fatto bene ad andare via di corsa per non prendere altro freddo. Sabato ho solo lui e Matuidi a pieno regime e ho preferito dosare il suo minutaggio", ha sottolineato Allegri. Nessuna polemica, insomma, ma semplice precauzione.

Un sorriso finale però arriva anche per Allegri: Benatia oggi si è allenato regolarmente e quindi è da considerare recuperato a tutti gli effetti.

Prova subito Carlsberg Fantamanager e scopri chi schierare

Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Real Madrid, mani su Militao
Prossimo articolo:
Calciomercato Atalanta, Palomino ancora escluso: Boca Juniors sempre alla finestra
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, il Bordeaux ha l'accordo con Bellanova
Prossimo articolo:
Bestemmia dopo un rinvio: l'arbitro fischia il rigore
Prossimo articolo:
DIRETTA: Genoa-Milan LIVE - formazioni ufficiali
Chiudi