Juventus, Paratici e quel tweet del Napoli: "Lo lascio commentare agli altri"

Commenti()
Getty Images
Il ds della Juventus, Fabio Paratici, sul tweet provocatorio del Napoli dopo la gara di Coppa Italia: "Lo lascio commentare. Critiche? Il nulla".

Non è stato un dopogara semplice quello di Juventus-Napoli, semifinale di andata della Coppa Italia vinta dai bianconeri con il punteggio di 3-1: gli uomini di Allegri hanno beneficiato di due rigori entrambi trasformati da Dybala, che hanno scatenato l'ira degli avversari e dei tifosi campani.

Allegri tranquillo: "Dai, solo due rigori..."

Animi così surriscaldati che il Napoli ha anche postato un tweet provocatorio per ribadire gli errori commessi dall'arbitro Valeri:

Intervistato ai microfoni di 'JTv', il ds bianconero Fabio Paratici ha preferito non commentare questo episodio: "Il tweet lo lascio commentare agli altri, posso dire soltanto che si è trattato di una bella partita".

Critiche allontanate: "Qui stiamo parlando del nulla, ogni domenica sento lamentele. Anche noi abbiamo subìto delle decisioni discutibili: ad esempio lo scorso anno siamo usciti dalla Champions per decisioni discutibili che abbiamo accettato, bisogna andare avanti e non c'è nient'altro da fare".

"Abbiamo giocato un gran secondo tempo, - spiega Paratici - il mister ha trasmesso positività e c'è la voglia di vincerle tutte da qui alla fine. Il calcio italiano sta riducendo il gap con gli altri movimenti, ci sono tanti giovani interessanti e c'è fiducia per il futuro".

 

Chiudi