Juventus, Matuidi rassicura dopo l'infortunio: "Tutto bene, tranquilli"

Commenti()
Getty Images
Blaise Matuidi aveva accusato un fastidio muscolare durante Ajax-Juventus, ma in zona mista rassicura sulle sue condizioni: "Tutto bene".

Sospiro di sollievo per la Juventus che durante il secondo tempo contro l'Ajax aveva trattenuto il fiato per il problema fisico occorso a Blaise Matuidi, sostituito da Paulo Dybala a circa un quarto d'ora dalla fine.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il centrocampista francese si era fermato improvvisamente mentre rientrava di corsa verso l'area bianconera e aveva chiesto l'intervento dei sanitari per un fastidio al polpaccio.

In zona mista però, come riporta 'Sky Sport', è stato lo stesso Matuidi a tranquillizzare tutti sulle sue condizioni in vista dei prossimi impegni.

"Tutto bene, tranquilli".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Half-time ⚪️⚫️ GiveItAll

Un post condiviso da Blaise Matuidi Officiel (@blaisematuidiofficiel) in data:

A fine partita d'altronde anche Allegri non sembrava troppo preoccupato dall'infortunio di Matuidi.

"Ha sentito un crampo al polpaccio, nei prossimi giorni vedremo".

La sensazione insomma è che Matuidi possa tirare il fiato sabato pomeriggio contro la SPAL in campionato, per poi rientrare al 100% nella gara di ritorno contro l'Ajax in programma martedì prossimo all'Allianz Stadium.

Una buona notizia per Allegri che dovrà valutare le condizioni di Chiellini ed Emre Can, entrambi assenti ad Amsterdam e a rischio forfait anche per il ritorno rispettivamente a causa di una contrattura al polpaccio e una distorsione alla caviglia.

Chiudi