Juventus-Inter, Ceccarini: "Iuliano-Ronaldo? Nemmeno col VAR è rigore"

Ultimo aggiornamento
Commenti()
L’ex arbitro, Piero Ceccarini, torna sul famoso contatto Iuliano-Ronaldo: “Convinto di quella scelta, fu Ronaldo ad andare su Iuliano”.

Quella del 26 aprile 1998 è stata una giornata che in qualche modo si è guadagnata una pagina del libro di storia del calcio italiano. A Torino, nel corso di Juventus-Inter, uno snodo fondamentale per la corsa allo Scudetto, avvenne uno degli episodi arbitrali più discussi di sempre: il contatto in area bianconera tra Iuliano e Ronaldo.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Il direttore di gara, Piero Ceccarini, decise di non fischiare alcun fallo e sul ribaltamento dell’azione venne invece concesso un rigore alla Juventus per fallo su Del Piero. Un episodio che scatenò un uragano di polemiche e del quale ancora oggi si parla.

Ceccarini, ad oltre 20 anni di distanza da quel Juventus-Inter, parlando ai microfoni di Radio Crc, ha spiegato come nemmeno con l’ausilio del VAR quel fallo sull’attaccante nerazzurro sarebbe stato fischiato: “Forse qualcuno non mi ascolta, io però l’ho già detto in varie occasioni: insieme al telecronista dell’epoca cerano Collovari e Chiesa e loro, ad episodio appena avvenuto, dissero che il rigore non c’era. Se al VAR ci fossero stati loro due, non l’avrebbero giudicato rigore e non mi avrebbero contattato”.

Ceccarini è quindi ancora più che convinto della bontà della sua decisione: “Io in campo ero sicuro e anche oggi sono convinto di quella scelta. Fu Ronaldo ad andare su Iuliano, se poi per voi è il contrario me lo dite”.

Prossimo articolo:
DIRETTA: Olympiakos-Milan LIVE - Dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Dove vedere Olympiakos-Milan in tv e streaming
Prossimo articolo:
Roma in confusione, Pallotta ironizza: "Non l'ho vista, ero dallo psichiatra"
Prossimo articolo:
Dove vedere Lazio-Eintracht in tv e streaming
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Chiudi