Juventus, infortunio Khedira: il tedesco deve operarsi, stagione finita

Commenti()
Getty
La Juventus ha confermato che Sami Khedira dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico: l'ex Real deve risolvere un problema al ginocchio destro.

Banner De Cecco

Non bastasse la dolorosissima eliminazione dalla Champions League per mano dell'Ajax, la Juventus deve fare i conti con un'altra pessima notizia: Sami Khedira è infatti costretto a operarsi per risolvere i cronici problemi a un ginocchio e, dunque, può considerare conclusa la propria stagione.

Segui live e in esclusiva Juventus-Fiorentina su DAZN

A comunicarlo è stata la stessa Juventus sul proprio sito ufficiale. Nessuna indicazione per quanto riguarda i tempi di recupero, ma è evidente che, a poco più di un mese dalla conclusione del campionato, Khedira tornerà in campo soltanto nella prossima stagione.

"Per le prossime gare non sarà a disposizione  il centrocampista accusa infatti delle problematiche al ginocchio destro in corso di accertamento e per le quali si rende necessario un approccio chirurgico".

Lo stesso Khedira si è manifestato sui social, confermando la decisione - presa di comune accordo con la società - di operarsi per porre finalmente un termine a un lungo calvario.

Scopri di più su Serie A alla De Cecco

"Dopo quattro mesi di dolore continuo al ginocchio - alcuni giorni più forte di altri - ho deciso di sottopormi a un intervento chirurgico perché possa guarire completamente. L'operazione è in programma nelle prossime due settimane. Il mio obiettivo è quello di tornare al 100% per l'inizio della prossima stagione. Non vedo l'ora di lottare nuovamente per raggiungere i nostri obiettivi".

Chiudi