Juventus, dopo la sconfitta al Wanda crolla anche il titolo in borsa: -10%

Commenti()
Getty Images
Dopo la sconfitta del Wanda Metropolitano, crolla anche il titolo della Juventus in borsa: il club bianconero arriva fino al -10%.

Se la serata di ieri è stata calcisticamente disastrosa per la Juventus, sconfitta per 2-0 dall'Atlético Madrid nell'andata degli ottavi di finale di Champions League, l'indomani non è nemmeno meglio anche su altri fronti, a partire da quello economico. Il titolo bianconero a Piazza Affari ha infatti toccato il -10%.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

La disfatta del Wanda Metropolitano ha avuto ripercussioni importanti anche in Borsa, già dalle prime ore del mattino. A mezzogiorno il titolo perdeva quasi il 10% con un vaolore di 1.31 euro per azione, contro l'1.45 con cui aveva chiuso la giornata di ieri.

La Borsa punisce il titolo della Juventus, che già negli ultimi mesi aveva raggiunto i massimi storici e anche nelle scorse settimane ci era andato molto vicino.

I risvolti economici di un'eliminazione sarebbero comunque molto negativi: la sola qualificazione ai quarti di finale varrebbe 10,5 milioni di euro come bonus di premi UEFA, a cui andranno aggiunti i ricavi da matchday di un eventuale quarto di finale in casa.

Chiudi