Juventus, cori razzisti contro il Napoli: curva a rischio chiusura

Commenti()
Getty
Gli ispettori federali hanno registrato alcuni cori a sfondo razzista da parte dei tifosi della Juventus contro il Napoli.

La storia si ripete tra Juventus e Napoli, protagoniste del big match di giornata vinto dalla squadra di Allegri in rimonta: dagli spalti dello Stadium sono però arrivati alcuni cori a sfondo razzista contro gli azzurri.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Durante la sfida di Torino gli ispettori federali hanno registrato numerosi cori e insulti da parte degli ultras bianconeri contro i tifosi avversari: in particolare sette cori diversi sono partiti dalla curva Sud dal 51' in poi.

Nel mirino del popolo bianconero anche Koulibaly: preso di mira con alcuni 'buu' razzisti. Tutto riportato nel referto degli ispettori, che ora valuteranno gli elementi di discriminazione territoriale e razzismo.

Il giudice sportivo ora deciderà se ci saranno gli estremi per la chiusura della curva della Juventus in occasione del prossimo turno di campionato: ad aggravare la posizione della società il mancato richiamo dello speaker dello stadio nei confronti dei propri tifosi.

Chiudi