Juventus, cabala a sfavore: mai vinta la Champions dopo uno 0-3 alla prima giornata

Commenti()
Getty Images
La Juventus dovrà battere anche la cabala: mai infatti una squadra ha vinto la Champions dopo aver perso per 3-0 al primo turno della fase a gironi.

Non è iniziata proprio nel migliore dei modi l'avventura in Champions League della Juventus, sconfitta al 'Camp Nou' dal Barcellona con un sonoro 3-0: protagonista assoluto Lionel Messi, autore di una doppietta che ha messo in evidenza alcuni limiti della difesa bianconera.

Un risultato pesante che non può lasciare tranquilli i tifosi, soprattutto in virtù del fatto che, dal punto di visto statistico, quando si perde in maniera così netta difficilmente si arriva in fondo alla più importante competizione europea per club.

Non è mai successo infatti che una squadra che abbia perso per 0-3 o comunque con tre goal di scarto alla prima giornata della fase a gironi abbia poi conquistato la Champions.

Soltanto in un'occasione invece è accaduto che un club portasse a casa la coppa dalle grandi orecchie dopo aver perso soltanto una partita in tutto il torneo con almeno tre reti di scarto: si tratta del Bayern Monaco, vittorioso nell'edizione 2000/2001 dopo aver perso per 3-0 contro il Lione nella quinta giornata della seconda fase a gironi.

Allora i bavaresi furono vittoriosi nella finale di Milano battendo il Valencia di Hector Cuper dopo la lotteria dei calci di rigore. Per la Juventus dunque ci sarà da sudare: contro i bianconeri non solo forti avversari ma anche la cabala, da smentire per sfatare al più presto la maledizione europea.

Chiudi