Juventus battuta, Pogba non esulta: "I tifosi mi hanno accolto bene"

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Paul Pogba ha esultato in modo molto trattenuto per la vittoria dello United contro la Juventus: "Era strano, ho rivisto troppa gente che conosco".

Serata di forti emozioni per Paul Pogba che lascia l'Allianz Stadium con i tre punti, ma anche con ancora nel cuore i tanti applausi ricevuti dal pubblico della Juventus.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

Un'accoglienza che ha particolarmente colpito Pogba tanto che il centrocampista francese quasi non ha esultato al goal vittoria del Manchester United.

"Sono contento. Contava vincere, però i tifosi della Juventus mi hanno accolto bene. Non ho festeggiato al 2-1, era troppo strano. Ho rivisto troppa gente che conosco", ha ammesso lo stesso Pogba intervistato da 'Sky.

Prima della partita d'altronde anche i dirigenti bianconeri avevano speso belle parole per Pogba, pur senza sbilanciarsi su un eventuale ritorno del francese a Torino come giocatore della Juventus.

"E' chiaro che Paul è un ragazzo a cui vogliamo molto bene, oltre che un grande giocatore, però è dello United quindi mi sembra inutile parlarne in questo momento", ha dichiarato Paratici a 'Sky'.

Sulla stessa lunghezza d'onda il vicepresidente Pavel Nedved: "Pogba è un giocatore fantastico con una storia con la Juve molto bella e i tifosi lo sanno. Del futuro non parlerei perché non mi sembra il caso in questo momento".

Prossimo articolo:
Euro 2020: formula, sorteggio, calendario e date
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone B 2018/2019
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Prossimo articolo:
Serie C: risultati e classifiche dei tre gironi
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Van de Beek priorità per il centrocampo
Chiudi