Juventus, Allegri bacchetta Mandzukic: “Accetti le decisioni dell'allenatore”

Commenti()
Massimiliano Allegri al termine del derby vinto dalla Juventus sul Torino: "Con Dybala ho più qualità in campo. Higuain? Lo abbiamo preso perchè fa goal".

Il ko contro il Genoa è alle spalle. Massimiliano Allegri ringrazia la doppietta di uno straordinario Higuain e sorride di nuovo: prima in Champions League, la Juventus fa suo il derby contro il Torino e prosegue, quasi inarrestabile, la propria marcia anche in vetta al campionato.

Allegri spiega il cambio Mandzukic-Dybala: "Paulo è straordinario, con lui abbiamo più qualità in campo, più occasioni da goal. Ha giocato venticinque minuti e sta entrando in condizione, che Mandzukic non abbia preso benissimo la decisione ci può stare, ma bisogna accettare le decisioni dell'allenatore, ha fatto tante presenze e poi avevo bisogno più di tecnica".

L'analisi della partita da parte del tecnico bianconero: "Una buona partita dal primo quarto d'ora del primo tempo poi abbiamo preso goal da Belotti che è molto bravo. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato molto tecnicamente, ma è stata una bella partita fatta bene, una gara anche di combattimento contro un Torino che ha fatto un buon derby".

Un derby ribaltato dalla vena realizzativa di Higuain: "Lo abbiamo preso perchè fa goal, la squadra ha fatto una buona gara, siamo stati imprecisi dentro l'area, ma stiamo crescendo in condizione. Khedira? Ha giocato molto, ora avremo una partita a settimana. Pjanic ha giocato tante partite e volevo utilizzarlo nell'ultima mezz'ora".

Ora Allegri potrà godersi Roma-Milan con più tranquillità: "Normale che speri nel pareggio, quest'anno ci sono stati pochi pareggi nelle prime sedici giornate, i punti sono tanti, sarà un campionato molto equilibrato".

Richiedi la carta prepagata Enjoy Juventus: in palio una trasferta europea con la squadra e tanti altri premi.

 

Chiudi