Juventus, Allegri a cena con gli ex compagni del Picchi: "Serata emozionante"

Commenti()
(C)Getty Images
Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha cenato con gli ex compagni di squadra del Picchi: "Era il 1980 e avevamo 13 anni...".

Serata amarcord mercoledì sera a Livorno per il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri. Secondo quanto riporta 'Il Tirreno', infatti, l'allenatore classe 1967, al centro negli ultimi giorni del Gossip, per la love-story rivelata dal settimanale 'Chi' con la show girl Ambra Angiolini, ha cenato mercoledì sera assieme ai suoi vecchi compagni di squadra del Picchi.

L'allenatore bianconero e i suoi amici si sono dunque ritrovati tutti assieme 37 anni dopo in una delle sale più accoglienti e tradizionali della ristorazione cittadina: la Barcarola di Beppino Mancini, che gestisce il locale assieme al figlio Carlo.

Fra sorrisi e abbracci, tanti capelli bianchi e qualche chilo di troppo, per tutti sono stati momenti ricchi di emozione. Anche per Allegri, l'unico in gran forma con la camicia bianca ad evidenziare il suo fisico asciutto. La serata per il tecnico bianconero è stata ricca di emozioni. "Era l'80, avevamo 13 anni… - ha detto osservando alcuni vecchi scatti di squadra - guarda che belle foto d'epoca!".

Dribbling secco invece sul gossip: "Ambra chi? - risponde ironico ai commensali – No no, non scherziamo, io non dico niente..". Ma poi si lascia andare e racconta: "L'altra mattina siamo andati a fare colazione e le ho detto: 'Non ti sarai mica innamorata di un allenatore?'".

 

Ricordi indelebili, anche se è passato qualche anno... serata speciale con i giovanissimi dell'Armando Picchi, anno 1980!

Un post condiviso da Massimiliano Allegri (@mrallegriofficial) in data:

Bocca cucita anche sul calciomercato: "Bernardeschi è bravo. Guarda lui - dice indicando un amico presente alla cena - nelle giovanili del Picchi giocava nello steso ruolo e se la cavava alla grande".

A fine serata tanta è l'emozione che quasi scendono delle lacrimucce dal volto dell'allenatore campione d'Italia: "Questa è una serata bellissima tra amici. - ha affermato - Molto emozionante per tutti noi: ci conosciamo da sempre. Stasera niente Juve".

E non manca una dedica speciale ai proprietari del ristorante: "Per una serata indimenticabile, con amici straordinari con cui sono cresciuto, da un amico, Beppino. Con affetto, Max Allegri".

Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Poker del Getafe
Prossimo articolo:
Calciomercato, Reus non ha dubbi: "Io al Bayern Monaco? Mai, lo prometto"
Prossimo articolo:
Festa Juventus: prima del match col Chievo alzerà la Supercoppa Italiana
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - Il Lille vince in rimonta
Prossimo articolo:
Bundesliga, risultati e classifica 18ª giornata - Goretzka fa volare il Bayern
Chiudi