Juventus-Ajax amaro per Ronaldo, la madre: "Mi ha detto che non fa miracoli"

Commenti()
Getty Images
Cristiano Ronaldo a segno ma eliminato con la sua Juventus, la madre Dolores Aveiro rivela: "Era triste, mi ha detto che non fa miracoli".

Alla fine nemmeno l'aiuto di Cristiano Ronaldo è bastato alla Juventus per trionfare in Champions League, dove è arrivata l'ennesima delusione degli ultimi anni: il ko interno con l'Ajax è costato l'eliminazione ai quarti di finale, troppo presto se si considerano le ambizioni di vittoria dei bianconeri.

Segui live e in esclusiva Juventus-Fiorentina su DAZN

Il fuoriclasse lusitano ha segnato il goal del vantaggio, salvo poi calare d'intensità assieme ai compagni di squadra e cedere ai colpi dei giovani 'Lancieri', che potranno giocarsi l'accesso alla finale di Madrid del 1 giugno.

Tanta l'amarezza per una serata da dimenticare nella carriera da 'CR7': a rivelare qualche dettaglio in più è stata la madre Dolores Aveiro a margine del Centennial International Maritime Tournament. Queste le dichiarazioni riportate da 'A Bola'.

"Era triste, voleva andare in finale. Ci riproverà il prossimo anno. Mi ha detto 'mamma, non faccio i miracoli'. Il campionato sta andando bene, manca un pizzico di fortuna in Champions League. Non possiamo farci nulla, la vita va avanti".

E di miracoli calcistici Ronaldo ne ha fatti davvero tanti, non stavolta: per quelli, ripassare la prossima stagione quando la Juventus sarà nuovamente in prima fila per la conquista della coppa più prestigiosa di tutte.

Chiudi