Juventus-Ajax, De Jong convocato: "Si era fermato per precauzione"

Commenti()
Getty Images
De Jong convocato per Juventus-Ajax: "Si è fermato per precauzione, ha sentito un fastidio al bicipite femorale. E' stata più la paura".

L'Ajax si sta preparando al ritorno dei quarti di finale di Champions League, in programma martedì sera contro la Juventus all'Allianz Stadium, con il dubbio ormai sciolto riguardo la presenza del centrocampista Frenkie De Jong.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il giocatore, sabato contro l'Excelsior in campionato, è uscito anzitempo a causa di un problema al bicipite femorale. Ma ha pienamente recuperato ed è stato convocato da ten Hag per la sfida di Torino.

Stando a quanto riportato dal suo agente, Ali Dursun, intervenuto ai microfoni del De Telegraaf, De Jong sarebbe anche in grado di prendere parte dal 1' minuto alla sfida europea contro i bianconeri.

"Si è fermato per precauzione. Frenkie sentiva un fastidio al bicipite femorale, ma non c'è stato alcun momento nel quale ha sentito veramente male. Sembra che la paura sia stata maggiore del danno".

L'Ajax ha convocato 22 uomini per la partita contro la Juventus. Unico indisponibile lo squalificato Tagliafico, che comunque seguirà la squadra in Italia.

Chiudi