Notizie Risultati Live
Serie A

Juventus a mille, ma Buffon ha un rammarico: "Che peccato l'addio di Morata"

19:01 CEST 05/05/17
Gianluigi Buffon - Juventus
Buffon sul ritorno di Morata a Madrid: "Mi è dispiaciuto molto il suo addio, avrebbe potuto diventare il miglior giocatore della Juventus".

A meno di clamorosi capovolgimenti di fronte Gigi Buffon ed Alvaro Morata potranno incontrarsi nuovamente il prossimo 2 giugno in occasione della finale di Champions League in programma a Cardiff che dovrebbe vedere di fronte Juventus e Real Madrid .

Intervistato da Real Madrid TV per la trasmissione 'Campo de Estrellas', il numero 1 bianconero ha parlato del suo ex compagno di squadra, mostrando rammarico per il suo addio all'Italia ma anche gioia per il suo ritorno in un club così importante come le merengues: "Alvaro ci ha messo un paio di mesi per adattarsi e per capire che la Serie A era molto diversa dalla Liga e che il modo di giocare della Juventus era completamente diverso rispetto a quello del Real Madrid.

Mi è dispiaciuto molto il suo addio, è un grande talento che avrebbe potuto raggiungere l'obiettivo di diventare il miglior giocatore della Juventus ".

Buffon rivela inoltre di averlo aiutato nei suoi primi periodi in Italia, quando Allegri non lo schierava spesso come titolare. "Nei primi periodi in cui non giocava in bianconero gli sono venuti dei pensieri negativi, per questo motivo ho voluto parlargli e dargli aiuto. Si impegnava molto, gli sono andato incontro principalmente perchè vedevo i suoi grandi sforzi. Il goal siglato nella finale di Coppa Italia contro il Milan è la cosa migliore che ha fatto con la nostra squadra, se lo è meritato".