Juve-Milan, subito moviola: VAR, rigore sbagliato da Ronaldo e rosso a Rebic

Commenti()
Ante Rebic Juventus Milan
Getty Images
Al quarto d'ora di Juve-Milan succede di tutto: Ronaldo fallisce un rigore assegnato col VAR, nell'azione seguente rosso diretto a Rebic.

Juventus-Milan scorre via senza sussulti per 15', poi in pochi secondi succede di tutto: VAR, un calcio di rigore sbagliato e un'espulsione diretta .

Protagonista - in negativo - Cristiano Ronaldo , che prima si guadagna un penalty con un'azione dentro l'area rossonera ma poi fallisce l'esecuzione. Penalty assegnato da Orsato per un braccio allargato da Andrea Conti , con la sfera finita sul gomito del terzino di Pioli.

Andrea Conti Juventus Milan

Orsato si reca a bordo campo, rivede le immagini e dopo il consulto col VAR decreta il rigore. Che CR7 come detto sbaglia, spedendo la palla sul palo trovando anche un super Donnarumma (Su 16 tiri dal dischetto con la maglia della Juve, 14 goal e 2 errori).

Ma ben peggio di lui fa Ante Rebic , che nell'azione successiva commette fallo saltando in un contrasto aereo con Danilo : il brasiliano vola a terra dolorante, per il croato del Milan rosso sventolatogli dall'arbitro.

Chiudi