Juve, le gerarchie sui piazzati: "Sul destro battono Pjanic e Ronaldo, sul sinistro dipende"

Commenti()
Getty Images
Maurizio Sarri in conferenza stampa ha stabilito le gerarchie sui piazzati in casa Juve: due opzioni col destro, sul sinistro "dipende da chi gioca".

Dall'arrivo di b Ronaldo in casa Juventus è cambiato tutto. Comprese le gerarchie sui calci di punizione: se prima Pjanic aveva il monopolio, dal suo arrivo il portoghese ha iniziato a calciare piuttosto spesso.

Con DAZN segui Brescia-Juventus IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In conferenza stampa Maurizio Sarri ha toccato il tema di piazzati a favore, affermando che non ci sono gerarchie delineate, ma almeno un paio di alternative per ogni situazione.

Il tecnico ha fatto i nomi di Pjanic e Ronaldo per le punizioni di destro, mentre sul sinistro ha avanzato le candidature di Bernardeschi e Dybala, due che finora sono stati titolari soltanto una volta ciascuno.

“Ci sono un paio di opzioni per ogni situazione, le punizioni sul destro vanno a Pjanic e Ronaldo. Sul di sinistro dipende da chi c’è in campo, Bernardeschi o Dybala".

Sui rigori invece Sarri ha dichiarato che ha dato due indicazioni: l'incaricato, anche se non citato, è Cristiano Ronaldo, che ha già calciato (e segnato) contro il Verona.

"Sui rigori si danno un paio di indicazioni, la principale e l’alternativa”.

 

Chiudi