News LIVE
Calciomercato

Joao Mario-Lokomotiv, si complica: "Possiamo acquistare solo uno tra lui e Krychowiak"

12:35 CEST 18/05/20
Joao Mario Lokomotiv Moscow
Il riscatto di Joao Mario da parte della Lokomotiv sembra in salita, stando a quanto afferma Anatoly Meshcheryakov, presidente del cda.

Joao Mario, nonostante un'ottima stagione in prestito alla Lokomotiv Mosca, potrebbe non essere riscattato per la crisi economica che ha colpito tutto il calcio a seguito del coronavirus. Il club russo non naviga infatti in acque limpide ed il suo riscatto dall'Inter, valutato sui 18 milioni, potrebbe essere troppo oneroso.

Anatoly Meshcheryakov, presidente del cda della Lokomotiv, ha parlato proprio di questo ai microfoni di 'Sportbox.ru'.

"Sappiamo che ci aspettano tempi molto difficili a breve, dovremo stringere la cinghia. Non possiamo più permetterci di comprare Krychowiak e Joao Mario allo stesso tempo. Otto giocatori lasceranno la squadra. Sarà necessario costruire un nuovo gruppo e tirare fuori il massimo dai giocatori che già abbiamo".

Un quadro non idilliaco quello presentato da Meshcheryakov e se dovessero stare davvero così le cose in estate, la Lokomotiv riscatterà o Krykhovyak dal PSG o Joao Mario dall'Inter.