Italia Under 21, Locatelli non pronto al cambio: Di Biagio si infuria

Commenti()
Getty Images
Nel finale dell'amichevole contro la Russia Locatelli ha ritardato il suo ingresso in campo: Di Biagio lo ha duramente ripreso davanti ai compagni.

Attimi di tensione al termine dell'amichevole vinta dall'Italia Under 21 contro i pari età della Russia: l'allenatore Gigi Di Biagio non le ha di certo mandate a dire a Manuel Locatelli, capitano degli azzurrini in occasione dell'altro test contro il Pescara e tenuto in panchina l'altro ieri.

Come riferito dalla 'Gazzetta dello Sport', nel finale della sfida contro i russi il centrocampista del Milan ha ritardato il suo ingresso in campo. Dopo il 3-2 in extremis firmato da Orsolini Di Biagio ha chiamato il mediano per entrare in campo, ma il giocatore non aveva ancora infilato i pantaloncini e l'arbitro ha poco dopo fischiato la fine del match.

Dopo un primo diverbio in panchina, il duro sfogo contro Locatelli è arrivato negli spogliatoi, dove Di Biagio ha ripreso il milanista davanti a tutti i compagni. Un comportamento che il tecnico non ha accettato, approfittando dell'episodio per avvisare l'intero gruppo in vista dei prossimi impegni.

Chiudi