Notizie Risultati
Italia

Italia-Finlandia, anche Zaniolo all'esordio tra i grandi: 5' nel finale

23:08 CET 23/03/19
Nicolò Zaniolo - Italy Finland
Nella serata di Moise Kean, che va in copertina, c'è anche Nicolò Zaniolo che muove i suoi primi passi in Nazionale: gioca 5' nel finale.

Nella serata di Moise Kean, che esordisce dal 1' e segna, c'è spazio anche per Nicolò Zaniolo. Il classe 1999 della Roma non è partito dal primo minuto, ma è entrato per 5 minuti nel finale di Italia-Finlandia. I suoi primi minuti azzurri.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Per il numero 22 giallorosso (e questa sera azzurro) si è trattato dell'esordio in assoluto con la Nazionale maggiore. Era già stato convocato a settembre, ma non era stato utilizzato nelle due partite di Nations League da Roberto Mancini.

Questa sera a Udine è invece arrivato il suo momento: ha sostituito Verratti a 5 minuti dalla fine, è entrato in campo visibilmente emozionato, tanto che ha perso un pallone sulla trequarti non da lui durante il recupero. Un errore di gioventù, dettato soprattutto dall'emozione.

Anche nel post-partita ai microfoni di 'Rai Sport' è emersa tutta la sua voglia di fare bene anche nel futuro, con l'azzurro addosso.

"Questo è un sogno che avevo fin da bambino: oggi l’ho realizzato. Non devo montarmi la testa, ma solo continuare così. Bisogna essere equilibrati: è stato bello arrivare a giocare per l’Italia, adesso il difficile è restarci. Bisogna avere la testa sulle spalle"

Zaniolo non si è però voluto sbilanciare sul suo futuro, se sarà giallorosso o con altri colori addosso. Il pensiero è soltanto al Liechtenstein, tra tre giorni.

"Non mi interessano, penso all’azzurro adesso che sono qui. E poi a conquistare la Champions con la Roma”